Perché c’è bisogno di EnGage

Posted by:

Anche se il basso livello di partecipazione dei giovani nel mercato del lavoro non è una novità, le proporzioni che ha raggiunto nell’attuale crisi economica sono impressionanti, soprattutto se si guarda al mancato coinvolgimento dei giovani che non lavorano, non studiano e non seguono una formazione (NEET, acronimo di not in employment, education or training). Se dovesse persistere, potrebbe comportare una disoccupazione a lungo termine, un aumento dei “lavoratori scoraggiati” e, in definitiva, serie conseguenze per il benessere economico e sociale di una generazione in tutta Europa. Una risposta chiave è incrementare la partecipazione dei giovani NEET attraverso l’aggiornamento professionale dei fornitori di IFP in metodologie di coinvolgimento efficaci.

0